Il primo acquisto della neonata Under 19 Nazionale è l’estremo difensore Michael Pasqualucci. Il classe 1999, aggregato anche alla Prima Squadra è il primo acquisto presentato in casa United Aprilia in vista della proclamazione del girone L Nazionale.
La trattativa non è stata al quanto semplice viste le numerose richieste del giovane giocatore da parte di moltissime società che partecipano a campionati Nazionali: ma la scelta del giocatore è stata ben chiara, ovvero, far parte della formazione apriliana di mister Trobiani in Under 19 e, di quella di mister Serpietri in Serie B. Nella sfida in Coppa Divisione, il mister Massimiliano Serpietri ha deciso di portarlo in panchina per fargli acquisire esperienza e coraggio in vista della nuova stagione che, il giovane ‘99, dovrà affrontare.
“Non è stato facile portare Michael ad Aprilia - dichiara lo storico CAP Trobiani - ma alla fine siamo riusciti ad aggiudicarsi questo vero talento. Michael farà parte di entrambe le rose e lavorerà con mister Trobiani e mister Serpietri.”

 

Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

La società del PalaRosselli è pronta ad iniziare una nuova settimana di preparazione atletica-tattica. Dopo l’amichevole in casa della formazione romana della Virtus Aniene 3Z al PalaToLive, il mister Massimiliano Serpietri rilascia alcune dichiarazioni in merito alla prima settimana di lavoro svolta nella nuova città dello sport di Aprilia, ovvero, l’Aprilia Sporting Village, che accompagnerà la compagine apriliana per tutto il pre-campionato. Andiamo ad ascoltare le parole de tecnico apriliano.
Ci parli in generale della preparazione atletica 2018/2019.
- Nella prima settimana, i ragazzi hanno lavorato molto e credo che, alla lunga distanza, si è sentito il lavoro contro la Virtus Aniene 3Z ma cercheremo, in questa settimana, di accelerare i tempi per farci trovare pronti contro l’Italpol. Continueremo a lavorare duro anche in questa terza settimana di preparazione, per non perdere il ritmo.

Il 15 Settembre avrete il primo vero impegno di questa nuova stagione: come affronterà questo nuovo trofeo, ovvero, la Coppa Divisione?
- Affronteremo questa Coppa Divisione come sempre, cercando di portare a casa il passaggio al turno successivo, facendo leva su quello che caratterizza la nostra squadra. Cercheremo, dove è possibile, di andare il più avanti possibile perchè questa nuova competizione ti permettere di misurarti con formazione di un livello superiore.

Come ha visto la sua formazione nei primi match pre-campionato?
- La squadra, in questo momento, è un cantiere aperto perché tra i nuovi arrivati e sopratutto gli infortunati, non abbiamo mai lavorato al completo: vedo però il massimo impegno da parte di tutti e alla fine, i risultati arriveranno. Le prime due uscite, sotto l'aspetto del risultato non sono andate benissimo, ma ho preso dei buoni spunti dove poterci concentrare il mio lavoro.

Come stanno andando i nuovi acquisti?
- I nuovi acquisti si stanno impegnando molto devo e devo dire che abbiamo scelto degli ottimi giocatori, ma sopratutto dei ragazzi professionali e seri, che si stanno integrando bene con il gruppo della passata stagione.

 

Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

 

Va in archivio anche la seconda amichevole del pre-campionato per la United Aprilia che, perde di misura al PalaRosselli contro un Città di Anzio C5 che si è dimostrato pronto ed organizzato: la partita ha visto una formazione a due facce, un primo tempo molto confusionario e con un po’ di difficoltà sul piano dello sviluppo del gioco mentre, nella seconda frazione di gioco, la squadra apriliana ha attuato molto bene delle uscite pressing portando gli ospiti a difendersi e anche buone soluzioni da palle inattive.
“Siamo ancora lontani dalla migliore forma, sia dal punto di vista tattico che fisico, ma anche questa settimana si è lavorato molto sul piano atletico e nell’amichevole di oggi non abbiamo schierato alcuni giocatori per permettere loro di recuperare una seduta con il preparatore Federico Majchrzak” queste le parole a fine gara del Dirigente Sergio Roma.

Squadra 08 09 18

Giovedì prossimo, la formazione di mister Massimiliano Serpietri affronterà in amichevole, sempre al PalaRosselli, la compagine romana del Vallerano C5 per preparare al meglio la prima uscita ufficiale di sabato 15 Settembre contro la corazzata Italpol, gara valevole per il primo turno di Coppa Divisione C5.
Note ben più positive arrivano dalla formazione Under19 allenata da mister Cristian Trobiani che ha ben figurato nel triangolare con le formazioni della Vigor Cisterna (Serie C1) e Buenaonda (Serie C2).

Savi Edoardo“Anche se il gruppo è composto da ragazzi nuovi arrivati solo ad Agosto, ma è ben visibile l’alto livello di questa nuova categoria Under 19. Serve comunque molto lavoro per alzare ancora di più il livello e trovarsi pronti per il nuovo campionato.” – queste le parole di soddisfazione del Vice Presidente Riccardo Gatta.
Prossimo impegno in amichevole per gli Under della United Aprilia sarà giovedì 13 Settembre contro i pari età del Vallerano C5.

Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

   

 

Una nuova stagione è alle porte e lo United Aprilia ha già svolto una settimana di intenso e duro lavoro atletico sotto l’attenta guida dei dirigenti della società apriliana e del preparatore atletico Federico Majchrzak con un programma ben definito e finalizzato a preparare al meglio il nuovo campionato Nazionale di Serie B. Abbiamo posto alcune domande al giovane preparatore apriliano:

- Ci analizzi la prima settimana di preparazione.
La prima settimana è stata seguita come da programma: i primi giorni ho lavorato principalmente su un cosiddetto "risveglio", concentrando tutti i lavori su mobilità muscolare, lavoro specifico sulle articolazioni della gambe e su prevenzione infortunio, visto che da esperienze, la prima settimana è quella peggiore, in quanto i giocatori per 2/3 mesi non si muovono. I giorni seguenti abbiamo cominciato ad incrementare il lavoro su rapidità, resistenza aerobica e ipertrofia muscolare.
- Come vede la formazione apriliana sotto il punto di vista atletico?
Sotto il punto di vista atletico vedo bene i ragazzi, diciamo che vengono comunque da un buon lavoro fatto la scorsa stagione sia con me che con il mister Massimiliano Serpietri. Il loro punto di forza è la resistenza fisica - sopratutto a livello aerobico - che si è creata con i vari allenamenti, diciamo che resistono bene per un tempo effettivo, e durante l'amichevole con la Virtus Aniene 3Z ne ho avuto la prova, che hanno - secondo il mio punto di vista - un'ottima preparazione fisica. Per i nuovi innesti Savi, Santomassimo e Diguinho un po di affaticamento muscolare, non avendo mai fatto dei lavori cosi specifici nelle altre società, ma è solo questione di tempo ad abituarsi, ma posso dire che durante il primo test pre-campionato hanno risposto molto bene.
- Come strutturerà la preparazione in vista di questi nuovi e difficili impegni che attendono lo United Aprilia?
Quest'anno si parla di Serie B, è un'altra musica rispetto alla Serie C1 della scorsa stagione e quindi dovrò puntare sulle parti carenti della squadra, ovvero la forza fisica. Si sa che in questa Serie, gli arbitri lasciano più giocare, difficilmente fischiano i contatti, quindi diventa un gioco duro, dove ci sono molti contrasti, trattenute, spinte, etc... e per questo tanta forza fisica, sopratutto sulla parte superiore del corpo, non tralasciando il lavoro che continuerò a fare per migliorare sempre di più la prestazione atletica delle gambe e prevenire sempre l'infortunio. Tra qualche settimana avremmo la prima partita di Coppa Divisione contro l’Italpol, una nostra vecchia conoscenza e lì i ragazzi dovranno arrivare al 110%.


Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

Il nuovo colpo di futsal mercato porta alla corte di mister Trobiani una giovane leva con molta voglia di imparare: dal calcio a 11 arriva Gino Massa. Già da due settimane, il classe 1999 proveniente dall’Unipomezia, si è già aggregato al gruppo e, grazie alla sua giovane età potrà essere d’aiuto sia per l’U19, sia per la Serie B e, viste le sue doti, mister Cristian Trobiani ha deciso da subito di dare la precedenza alla Prima Squadra e di farlo allenare da subito con mister Massimiliano Serpietri, testandone la qualità: sono passati già 10 giorni ed i mister sono già molto fiduciosi. Questo nuovo acquisto porterà sicuramente esperienza e molta tecnica in una rosa così giovane, ma ascoltiamo le sue prime parole con la casacca apriliana... “Appena arrivato sono stato accolto subito molto bene - afferma il neo-acquisto apriliano - e posso dire con certezza di aver trovato un’altra famiglia. Spero di fare bene e prometto di dare il mio 100% in ogni allenamento ed in ogni partita: è una grande società e saprò essergli riconoscente.”

 

Edit: Marco Olivieri

(Ufficio Stampa United Aprilia)

 

Tutti presenti al suono della campanella e lo United Aprilia apre ufficialmente la nuova stagione che si preannuncia ricca di novità: quest'anno, vista l'impossibilità del Quinto Ricci, tutto lo United Aprilia si trasferisce nella nuova e all'avanguardia Città dello Sport sorta alle spalle del PalaRosselli, ovvero, l'Aprilia Sporting Village. "Tante saranno le novità nel corso della stagione che, assieme allo Sporting Village - dichiara lo storico capitano Cristian Trobiani - porteremo avanti. Presto ne vedrete delle belle...". Nel frattempo, le due formazioni, U19 e Serie B, si sono riunite ieri sera per dare il via alla nuova stagione agonistica con la preparazione atletica 2018/2019. La preparazione proseguirà poi, oltre alle amichevoli, fino agli inizi di Ottobre.
#UNAMAGLIAUNACITTA'

Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

 

Lo United Aprilia piazza l’ennesimo grandissimo colpo in vista del prossimo campionato Nazionale di Serie B, e lo fa assicurandosi le prestazioni del giovane Federico Molitierno. Il giovane talento classe 1994 andrà ad aggregarsi al gruppo di mister Serpietri, accompagnato già da un bel gruppo di portieri, ma il suo curriculum parla chiaro: Federico ha già avuto molte esperienze nel campionato Nazionale, vestendo la maglia dell’Acquedotto, della Lazio calcio a 5, della Mirafin e del Real Castel Fontana. Questo ennesimo colpo di futsal mercato è frutto del duro lavoro del CAP Trobiani che ha voluto fortemente l’ingresso in squadra di questo duttile giocatore, corteggiandolo da più di due anni e mezzo. Molitierno ci ha lasciato delle dichiarazioni subito dopo il suo arrivo alla corte di mister Massimiliano Serpietri:”Sono molto contento di poter far parte di questa grande società perché sono anni che ci sono contatti tra me ed il CAP Trobiani e finalmente ci siamo riusciti. È da un po’ che seguo lo United Aprilia e, negli ultimi anni ha fatto parlare molto di sé. Spero in un ottima stagione e non so cos’altro dire, sono solo sicuro di poter dire: FORZA UNITED!”

Edit: Marco Olivieri

(Ufficio Stampa United Aprilia)

Prima apparizione stagionale per la formazione di mister Massimiliano Serpietri che, sabato 1 Settembre ha affrontato in amichevole la compagine capitolina di Seria A2 della Virtus Aniene 3Z, uscendone sconfitta per 7 a 1. Test che arriva dopo solo 5 giorni di lavoro atletico e che è servito per lo più per valutare i nuovi innesti arrivati in casa United Aprilia. Anche se il risultato non è di rilevante importanza, si è visto a tratti, il giro palla e le soluzioni da palle inattive che caratterizzano la squadra pontina. Le parole di mister Serpietri: “Dall’amichevole di oggi cerco di trarre solo le cose positive anche perché, per gran parte dei ragazzi, è stata la prima volta che giocavano insieme. Ho visto le enormi qualità dei nuovi innesti ovvero, Savi, Diguinho e Santomassimo ma c’è comunque molto da lavorare in vista dell’inizio del campionato”. Impegnati anche gli Under, Spinelli in campo e Pasqualucci tra i pali, ed il resto della rosa che ha scritto la storia nella scorsa stagione di Serie C1. “Siamo ancora in attesa che il gruppo si completi viste le assenze varie tra infortuni e ferie. Sulla via del recupero - dichiara il Dirigente Sergio Roma - abbiamo il bomber De Cicco e Barbarisi, reduci da due piccoli interventi al ginocchio e anche il capitano Galieti che è stato assente giustificato in questa prima parte della preparazione.” Si torna al lavoro già da lunedì sul campo dell’Aprilia Sporting Village per preparare la prossima amichevole in programma sabato prossimo al PalaRosselli con il Città di Anzio.

 

Edit Marco Olivieri

(Ufficio Stampa United Aprilia)

Diguinho.jpg - 50.99 kB

I calendari delle amichevoli 2018/2019 sono pronti e la società apriliana del #PalaRosselli ha una preparazione tecnico-tattica molto impegnativa, giusta per ottimizzare e rendere gli atleti pronti per i due campionati #Nazionali conquistati nella passata stagione dalle formazioni di mister Serpietri e mister Trobiani.
Lo spettacolo ha inizio!


Instagram: unitedapriliac5
Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

© 2016 United Aprilia. All Rights Reserved.

Visite | Oggi : 15 | Ieri : 162 | Settimana : 177 | Mese: 847 | Totale: 130729