L'Under 19 cade al PalaKilgour

L'Under 19 Nazionale di mister Trobiani si presenta, sul difficile campo della capolista del girone, ovvero la temuta Cioli Ariccia Valmontone che, al PalaKilgour ha costruito un suo fortino dove, anche la neo formazione apriliana non è riuscita a penetrare. Nella quarta giornata del campionato Nazionale del girone L, i gladiatori apriliani cadono in trasferta con un netto 6-0, accentuando lo svantaggio tecnico-tattico: ma lo United Aprilia non ci sta, e continuerà ad allenarsi per trovarsi al meglio partita dopo partita.

Il primo tempo inizia subito ad altissimi livelli e, i padroni di casa prendono totalmente il controllo del campo già dai minuti iniziali ma la formazione apriliana cerca di creare il proprio gioco senza nessun risultato apparentemente utile. La Cioli Ariccia incatena gli ospiti nella propria metà campo, colpendoli per tre volte consecutive e archiviando così, con un secco 3-0, la prima frazione di gioco. I ragazzi apriliani tornano negli spogliatoi deconcentrati e "frastornati" da quel risultato parziale che non vogliono vedere. 

Nel secondo tempo, il PalaKilgour diventa un vero e proprio campo di battaglia: lo United si fa prendere dal nervosismo e non riesce più ad uscir fuori da questo svantaggio creatosi nella prima frazione di gioco. Errori evidentemente banali mischiato dal nervosismo, permettono alla capolista di colpire in varie occasioni i gladiatori di mister Trobiani: ma la partita non finisce qui. Lo United Aprilia, a fatica, cerca di non far dilagare l'avversario proponendosi in fase offensiva senza però, concludere in rete per accorciare lo svantaggio accumulato. La Cioli, dal canto suo, finisce per dilagare sugli ospiti apriliani, concludendo questo match con un risultato veramente spiazzante: la formazione dei Castelli vince per 6-0 contro la formazione pontina agli ordini del tecnico Trobiani.

A fine partita è Denis Catena a prendere la parola:"Non è stata una partita semplice perchè affrontavamo la capolista di questo girone Nazionale ma, al PalaKilgour, non siamo stati capaci di tenere la concentrazione giusta, finendo poi male. Abbiamo fatto molti errori, sia in fase difensiva sia in fase d'attacco, errori che non si possono accettare assolutamente, ma andiamo avanti fiduciosi con il nostro progetto perchè sappiamo il valore di questa squadra. Chiedo ai nostri tifosi di non abbandonare l'Under 19 in questo momento e li invito tutti al PalaRosselli per la sfida contro il Club Roma Futsal: AVANTI UNITED!"

 

 

 

Edit: Marco Olivieri
(Ufficio Stampa United Aprilia)

© 2016 United Aprilia. All Rights Reserved.

Visite | Oggi : 12 | Ieri : 162 | Settimana : 174 | Mese: 844 | Totale: 130726